I migliori agenti sono sempre alla ricerca di nuovi strumenti per il sito web della propria agenzia immobiliare, che contribuiscano alla creazione di valore aggiunto per compratori e venditori in termini di servizi offerti e facilità di navigazione, ma capire quali pagine del sito web di un’agenzia immobiliare hanno bisogno di aumentare la capacità di generare maggior valore per l’utenza, può essere un obiettivo difficile da raggiungere, ma di estrema utilità.

Ora, non pensate che ogni pagina del sito web di un’agenzia immobiliare debba avere lo scopo di convertire i vostri visitatori, alcune possono semplicemente essere una raccolta di contenuti ed informazioni che raccontino la vostra storia e aumentino la vostra notorietà nel mercato immobiliare locale. Queste strategie per migliorare il sito web della propria agenzia si basano sulla costruzione della fiducia degli utenti, ed è proprio dalla fiducia che si riesce ad instaurare una relazione che determina l’efficacia dell’intero website.

Non sei ancora iscritto a WeAgentz? Iscriviti ora per migliorare la tua reputazione online con l’unica piattaforma in Italia completamente dedicata agli agenti immobiliari.

State soddisfacendo i bisogni dei vostri lead?

Questa è la prima domanda che occorre porsi riguardo al sito web di un’agenzia immobiliare qualsiasi. È inutile avviare azioni di marketing verso i vostri lead, seppur avendo bene in mente cosa volete ottenere, cosa volete vendere e quali messaggi volete trasmettere, senza però avere la certezza che quello che volete voi corrisponda a quello che vogliono i vostri utenti.

Che si tratti di un elenco di proprietà, di un articolo sul vostro sito web o di un’email da inviare, il messaggio avrà effetto sul vostro pubblico solo se soddisfa le sue esigenze; se invece state comunicando con esso ma non riuscite a soddisfare i suoi bisogni, starete solo sprecando il vostro tempo. Perciò la prima cosa da capire è cosa stanno cercando i vostri lead e cosa vogliono che voi facciate per aiutarli.

Vediamo alcuni esempi pratici e prendiamo in considerazione alcune pagine di un sito web di un’agenzia immobiliare, in modo che possiate capire di cosa stiamo parlando.

La pagina dedicata alla ricerca immobili

Si tratta di una priorità per il sito web di un’agenzia immobiliare, ma siete sicuri di sapere quali sono le informazioni che i vostri visitatori vogliono avere da voi? Al giorno d’oggi non sono più sufficienti le solite informazioni sul numero di camere e di bagni, ma ne sono necessarie molte altre sul territorio locale, il quartiere, le scuole e così via. Stiamo parlando di open data.

Il blog

Diamo per scontato che abbiate un blog attivo e aggiornato, ma non che questo svolga il compito che dovrebbe svolgere un blog, e cioè essere una risorsa per i vostri visitatori online, in cui poter raccogliere delle guide su “come fare per…”. I blog possono anche essere un ottimo canale per indirizzare il traffico dai profili dei vostri social personali o meglio dalle pagine social delle vostre agenzie immobiliari direttamente al vostro website, perciò fate in modo di garantire agli utenti la possibilità di esservi reindirizzati

Il form per la registrazione

Una pagina che renda possibile per un visitatore l’iscrizione al vostro sito web, al fine di ricevere aggiornamenti tramite l’invio di una newsletter periodica, dovrebbe essere uno strumento presente sul sito web di qualsiasi agenzia immobiliare. La pagina deve avere un form facile da compilare, che permetta all’agente di ottenere il nome e l’email dell’utente e, cosa più importante, questo form sarà quello che permetterà infine di inviare informazioni e aggiornamenti sulle proprietà ai potenziali acquirenti e farli tornare al vostro sito. Il nostro consiglio è perciò di rendere questo form di particolare d’impatto per gli utenti, cercando di sbizzarrirvi per renderlo quanto più accattivante possibile, nel limite comunque della sobrietà.

La vostra presentazione nella pagina Chi Siamo

Il più delle volte la seconda pagina più visitata su un sito web di un’agenzia immobiliare, dopo la Home Page, è la pagina Chi Siamo, in cui potete mettere in mostra le vostre migliori qualità, e rispondere alla domanda implicita che ogni utente si pone una volta atterrato sul vostro website: “che cosa può fare per me questo agente?“.

Assicuratevi che la vostra pagina Chi Siamo sia dotata di call-to-action (CTA) quali:

– richiesta del numero di telefono;
– richiesta dell’indirizzo email;
– form per contattarvi.

Una buona idea è anche quella di aggiungere alcune immagini vostre e del vostro team, per dare la sensazione agli utenti di intrattenere una conversazione, seppur virtuale, con una persona e non con una macchina (o pensi che in futuro la figura dell’agente immobiliare sarà sostituita da algoritmi?).

Ottenete preziose informazioni sul vostro sito web

Esistono moltissimi strumenti (ad es. Google Analytics) che consentono di mantenersi continuamente aggiornati e ricevere svariate informazioni riguardanti ciò che gli utenti visitano quando sono sul sito web della vostra agenzia immobiliare. Questi strumenti permettono di controllare quali pagine e quali contenuti gli utenti hanno visitato, quali pagine sono più popolari, in quali sono “atterrati” quando hanno raggiunto il vostro sito web, il tempo trascorso su ognuna, le ultime pagine che hanno visitato prima di abbandonare il website e tante altre preziosissime metriche.

Queste informazioni possono essere veramente una manna per costruire le vostre future strategie di web marketing immobiliare. Se fino ad ora vi siete impegnati a creare contenuti per mantenere vivo il vostro sito web e scoprite che le visite sono molto basse, probabilmente è giunta l’ora di passare a qualcos’altro, magari più interessante per i vostri lead.

Scoprite quali sono le pagine con la “Frequenza di rimbalzo” più alta, perché queste sono le pagine che i vostri contatti visitano proprio prima di lasciare il vostro sito e possono contenere indizi sul motivo per cui i vostri contatti se ne stanno andando. Analizzate il contenuto di queste pagine e cercate di capire cosa sta facendo spingendo gli utenti ad abbandonare la navigazione.

Alcune ragioni potrebbero essere l’insufficiente lunghezza del contenuto, oppure che non avete fornito le informazioni che si aspettavano da quella pagina, o che non spingete l’utente a visitare altre pagine del sito web: se ad esempio avete pubblicato un articolo molto interessante che ha attirato molti nuovi visitatori, siete sicuri che sia facile per loro raggiungere la pagina delle vostre proprietà da quella dell’articolo?

Qualcosa di così banale come inserire il link alla pagina delle proprietà in vendita alla fine o quasi del vostro articolo, è in realtà una tecnica assai efficace; oppure potete invitare i vostri utenti a visitare la pagina delle vostre proprietà cliccando su dei pulsanti “linkati”, puntando su una call-to-action che incoraggi i visitatori.

Pedinate i concorrenti

Non riuscite a capire che tipo di contenuto sia quello più interessante per i vostri contatti? Fate delle attività di benchmarking sui vostri concorrenti, iscrivetevi alle loro newsletter e studiate i loro siti web. Sapere cosa sta facendo la concorrenza è un ottimo metodo per capire innanzitutto cosa si potrebbe migliorare, ma anche quali sono i punti di forza della vostra offerta. Hanno un blog interessante? Offrono migliori opzioni di filtro per la ricerca di proprietà? Quali contenuti trattano nei loro siti?

Ad esempio, se vi iscrivete alle loro newsletter e scoprite che non sono responsive, cioè non ottimizzate per i dispositivi mobile, potrete rendere le vostre completamente ottimizzate e generare un vantaggio competitivo sugli altri agenti immobiliari. Infatti, tutti i contatti che avete in comune con i vostri concorrenti e che visualizzano le loro email principalmente tramite telefono, si concentreranno più sulle vostre email rispetto a quelle dei vostri concorrenti.

Provate qualcosa di nuovo

Le informazioni che ottenete dall’analisi delle performance del vostro website e quelle derivanti dallo “studio” della concorrenza, saranno così sufficienti per scoprire che cosa i vostri contatti desiderano veramente, ed anche ciò che fanno quando navigano sul sito web della vostra agenzia immobiliare. Ciò che però non è possibile capire è il contenuto che vorrebbero vedere, o gli strumenti e le funzioni che migliorerebbero la loro esperienza: in questo caso, un sondaggio sarebbe senza dubbio più efficace.

Ma un metodo ancor più efficace, capace di darvi delle risposte in tempi brevi a questi interrogativi, è quello di creare nuovi contenuti: la cosa bella del mondo digitale è che è possibile apportare modifiche rapidamente ai contenuti e analizzarne i risultati con i vostri strumenti di analisi. Il nuovo contenuto sta generando traffico? State ricevendo un maggior numero di nuove sessioni? La modifica sta apportando un effetto positivo sulla navigazione del vostro sito web? Sta indirizzando gli utenti verso la pagina delle vostre proprietà in vendita o sta avendo l’effetto opposto?

Fare dei test è un ottimo modo per ridefinire le performance del vostro sito web e la vostra comunicazione di marketing per garantire ai vostri contatti la migliore esperienza possibile, ma per far ciò è necessario avere pazienza. Ottimizzare il sito web di un’agenzia immobiliare tramite questi test è un compito difficile perché è necessario testare ogni elemento, ed è necessario attendere affinché i vostri utenti si siano sottoposti, in numero abbastanza elevato ed a loro insaputa, a questo test.

Conclusioni

Aggiungere valore al sito web di un’agenzia immobiliare è un processo continuo, e pressoché infinito. Sapete bene che un sito web non sarà mai finito definitivamente, ci saranno sempre nuovi strumenti e applicazioni integrabili per aumentare il valore del sito e con esso il vostro traffico, e allo stesso tempo migliorare la vostra capacità di dare ai vostri contatti online quello che stanno cercando.

Un website ben progettato e costruito vi darà l’opportunità di creare pagine dinamiche per generare nuovi lead, per offrire loro valore e per diventare infine la risorsa che i consumatori cercano quando si apprestano ad acquistare, vendere o affittare un immobile.

 

Sei un agente immobiliare? Pensi di poter migliorare il tuo sito web? Diccelo su Facebook, Twitter o LinkedIn!

Difficile farti trovare da contatti altamente profilati? Aumenta la tua reputazione online con WeAgentz ed entra in contatto con chi cerca un agente immobiliare. Iscriviti ora, è gratuito!


Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo con i tuoi colleghi per migliorare il tuo lavoro e quello del tuo team.