Sebbene acquirenti e venditori abbiano maggiori possibilità di accesso alle informazioni sul mercato immobiliare di quanto sia successo prima nella storia, essi hanno ancora bisogno di un professionista immobiliare che contribuisca a guidarli attraverso il processo di vendita, acquisto e affitto. A prescindere di quale metodo usino le persone per trovare l’agente immobiliare a cui poi affideranno la vendita o l’acquisto della propria casa, esse continueranno a lavorare con l’agente che possiede le capacità e le qualità che ritengono più importanti, dalle quali un professionista del settore di certo non può prescindere.

Ma quali competenze e qualità sono più importanti? Secondo noi, quelle che di anno in anno saranno sempre più indispensabili sono comprese in 5 gruppi.

Non sei ancora iscritto a WeAgentz? Iscriviti ora per migliorare la tua reputazione online  con l’unica piattaforma in Italia completamente dedicata agli agenti immobiliari.

1. Onestà e integrità

Acquirenti e venditori vogliono avere a che fare con qualcuno di cui fidarsi, qualcuno che abbia a cuore gli interessi dei propri clienti. Conoscere il mercato immobiliare della propria zona non è più sufficiente per conquistare la piena fiducia delle persone. Onestà e integrità saranno doti fondamentali per costruire la fiducia dei clienti durante l’intero corso delle operazioni di compravendita, consentendo agli agenti immobiliari di sviluppare un rapporto duraturo con loro.

2. Reputazione

In quanto professionista, la tua reputazione è il tuo biglietto da visita non solo sul territorio nazionale, ma addirittura in tutto il mondo, ora che il web ha abbattuto qualsiasi tipo di barriera o confine. E’ per questo che quando i potenziali clienti si rivolgono a voi, potete essere sicuri che siano consapevoli del livello di servizio che fornite.

Ciò può senza dubbio darvi un vantaggio rispetto a ad agenti immobiliari che sono stati scovati dai clienti attraverso i canali più tradizionali. Tuttavia, assicuratevi che la vostra reputazione rimanga immacolata, continuando a fornire un ottimo servizio ai vostri clienti prima, durante e dopo la vendita.

3. Conoscenze e competenze

Acquirenti e venditori vogliono che il loro agente immobiliare sia in grado di capire precisamente ogni sfaccettatura del mercato immobiliare e che possa renderli partecipi di tutto ciò cui passo passo vanno incontro. Sembra ovvio, non è vero?

Internet potrebbe essere in grado di dare informazioni ai clienti circa il valore della propria casa e suggerimenti per ottenere una pre-approvazione di un eventuale mutuo, ma manca quel tocco personale che può provenire soltanto dall’esperienza di un professionista: conoscenza del mercato, delle quotazioni immobiliari della zona, delle norme catastali e urbanistiche, degli aspetti legali e gli adempimenti da compiere, che si tratti di compravendite o locazioni.

4. Reattività

Nell’era della messaggistica istantanea e degli smartphone, col passare degli anni ci abituiamo sempre più ad avere una risposta rapida o immediata alle nostre domande e ai nostri problemi. Potrebbe non essere necessario rispondere alle questioni poste dai clienti in pochi secondi, ma è comunque buona regola rispondere entro poche ore o un giorno al massimo, a seconda della situazione.

Anche se sembra solo una frase di circostanza, rispondere semplicemente “Ho ricevuto il suo messaggio. Cercherò di fornirle una risposta nel più breve tempo possibile.” dimostra che vi preoccupate dei vostri clienti e che state lavorando sodo per aiutarli a raggiungere il loro obiettivo.

5. Abilità comunicative

Gli agenti immobiliari dotati di grande capacità di comunicazione non solo fanno sì che le persone intorno a loro si sentano importanti, ma sono anche in grado di comunicare con i loro clienti in base alle loro preferenze.

Ad esempio, i clienti più giovani (i cosiddetti “Millennials”) potrebbero preferire mezzi di comunicazione testuali, mentre i clienti più attempati preferiscono solitamente la classica telefonata. Per saperlo con certezza non ci resta che chiedere direttamente ai clienti le proprie preferenze di contatto, se non abbiamo la possibilità di capirlo in altro modo.

Quando si riesce comunicare bene con le persone, queste amano lavorare con voi e probabilmente vi consiglieranno ai loro familiari e amici.


Volete migliorare le vostre abilità?

Uno dei modi più adatti per migliorare le proprie capacità è di fare pratica in maniera regolare. Mantenerle sempre vive vi permetterà di fornire un servizio di alto livello ai vostri clienti, anche dopo che la transazione è stata chiusa. Ma di fidelizzazione parleremo in un prossimo articolo

Un altro modo per migliorare le vostre abilità è quello di partecipare a seminari e corsi di formazione, con una cadenza piuttosto frequente o comunque almeno una volta all’anno, orientati specificamente ad affinare le vostre abilità, ampliare le conoscenze e darvi i più recenti strumenti e le migliori strategie per lavorare in modo più efficace con i vostri clienti.

Sei un agente immobiliare? Ritieni utile migliorare queste qualità? Faccelo sapere su Facebook, Twitter LinkedIn!

Difficile farti trovare da contatti altamente profilati? Aumenta la tua reputazione online con WeAgentz ed entra in contatto con chi cerca un agente immobiliare. Iscriviti ora, è gratuito!


Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo con i tuoi colleghi per migliorare il tuo lavoro e quello del tuo team.