segreti personal branding immobiliare

Il personal branding immobiliare è un’opportunità che le tecnologie “digital” a noi tanto care consentono a chiunque, sia che si tratti di brand immobiliari già strutturati e composti di svariate agenzie in tutto il territorio, sia che si parli di una piccola agenzia immobiliare in un piccolo paesino composta da nessun altro fuorché il suo titolare. E’ una questione molto elementare: basta leggere i nostri articoli e quelli dei tanti blogger ed influencer presenti in rete, partecipare a corsi formativi specifici, leggere alcuni fra i tantissimi libri reperibili sull’argomento, incamerare le informazioni, replicarle su se stessi e all’interno della propria agenzia immobiliare, ed il gioco è fatto. (altro…)

domenico amicuzi strumenti web marketing immobiliare

Oggi i compratori o aspiranti tali fanno un largo uso delle tecnologie, cercando fra centinaia di annunci sui siti web delle agenzie immobiliari e dei portali dedicati agli annunci, quando consentito riescono a fare tour virtuali all’interno delle case che gli interessano, confrontano e selezionano gli immobili ed anche gli agenti prima di decidere di passare all’azione.

Ma se da un lato il livello digitale delle persone sta crescendo sempre più e si sta adeguando ai tempi moderni, gli agenti immobiliari italiani si stanno dimostrando altrettanto “smart”? A sfogliare il report “Il livello di digitalizzazione delle agenzie immobiliari”, realizzato dall’Oid (Osservatorio Immobiliare Digitale), sembrerebbe che non sia così, o meglio, non del tutto così.
(altro…)

BeHouse network innova l'immobiliare

Noi di WeAgentz siamo da sempre promotori della collaborazione fra agenti immobiliari, una collaborazione che deve nascere sia fra gli agenti di marchi indipendenti, sia fra quelli dei gruppi in franchising e network immobiliari, che si tratti delle più note Tecnocasa, Remax, Gabetti, Toscano o di BeHouse poco conta. Così come siamo accaniti tifosi della professionalità e della buona reputazione che, a partite dai singoli agenti, dovrebbero continuare a permeare il mondo immobiliare per una sana crescita del settore, dei marchi e dei professionisti che gravitano attorno al pianeta Real Estate italiano e non solo.

Abbiamo con piacere notato che un nuovo gruppo immobiliare, nato solo da pochi mesi, sembra aver preso a cuore i nostri stessi interessi ed obiettivi, tanto da proporsi sul mercato come il network più moderno e rivoluzionario Made in Italy del settore immobiliare. Stiamo parlando di BeHouse (visualizza il website), marchio Almond Italia nato su iniziativa del founder Andrea Anedda.
(altro…)

personal branding immobiliare gianluca lo stimolo

Il personal branding può essere definito, in poche e semplici parole, come la promozione di se stessi, allo scopo di ottenere un avanzamento della propria carriera o far crescere il proprio business. Attraverso il personal branding si definisce un’identità ed uno stile preciso e riconoscibile, al fine di stabilire e mantenere una reputazione professionale positiva che consenta di aumentare il numero di contatti, costruire relazioni che si basino sulla fiducia e sulla lealtà, e chiudere affari nel miglior modo possibile.

Jeff Bezos, imprenditore statunitense, fondatore e CEO di Amazon, sostiene che “Il brand è ciò che le persone dicono di te quando non sei nella loro stessa stanza”. Da ciò, puoi facilmente dedurre l’importanza del personal branding: la percezione che i tuoi potenziali clienti hanno di te, diventa la loro realtà, il loro giudizio finale che guiderà tutte le loro scelte future. (altro…)

pintest immobiliare social media marketing

Il sito web della tua agenzia immobiliare è aggiornato e ben fatto. Hai organizzato e pianificato la pubblicazione di nuovi post ad ogni settimana. Hai creato la tua pagina Facebook (ovviamente!) e stai considerando un altro social media che ti permetta di condividere i tuoi post e dare maggiore visibilità al tuo sito web. Hai provato a prendere in considerazione l’idea di pianificare una strategia di Pinterest immobiliare? (altro…)

scuse agenti immobiliari marketing scadente

Ci sono giorni in cui gli agenti immobiliari, solitamente gente sveglia e alquanto arguta, si svegliano con in testa una grande idea per la loro strategia di marketing, quella che non possono aspettare di sviluppare e portare a compimento, ma troppo spesso (quasi sempre, a dire la verità!) tutti i buoni propositi finiscono in un pugno di mosche e in una scusa per un possibile piano di marketing scadente. La buona notizia è che per ogni scusa che abbiamo sentito, c’è sempre una soluzione.

In questo articolo analizzeremo per voi le principali scuse accampate dagli agenti immobiliari di fronte all’inconsistenza dei buoni propositi e all’insuccesso dei piani di marketing adottati, tentando di trovare le soluzioni più appropriate per concretizzare le idee che potrebbero dare la svolta al proprio business. Infine, vi daremo tutte le dritte necessarie per far sì che la vostra strategia di marketing non si tramuti in un piano di marketing scadente.

(altro…)

migliorare notorietà agenzia immobiliare WeAgentz

A chi non è mai capitato di acquistare un prodotto di un certo brand piuttosto che di un altro, solo basandosi sulla pubblicità e sulle azioni di marketing? Certamente a nessuno, proprio perché se realizzato nel modo giusto, il marketing può essere il lasciapassare per aumentare e migliorare la notorietà di un brand, e con essa raggiungere la clientela.

Starete pensando cosa abbia a che vedere questo con un agente immobiliare. Beh, se la notorietà è fondamentale per un’organizzazione, perché non dovrebbe esserlo per un’agenzia immobiliare?

Esistono diversi modi per migliorare la notorietà della vostra agenzia immobiliare, qui vi proponiamo alcune delle tecniche più intraprendenti e “aggressive”. (altro…)

real estate linkedin immobiliare weagentz

Dopo Facebook immobiliare, parliamo ora di un nuovo social network che solo da qualche anno sta riscuotendo il meritato successo, LinkedIn. LinkedIn è il social network professionale per antonomasia: mettere in atto una strategia di LinkedIn immobiliare potrebbe infatti essere un’ottima tecnica per migliorare la lead generation della vostra agenzia immobiliare.

Con questo non vogliamo dirvi che dovrete dedicare le vostre strategie di social media marketing solo alla gestione di una strategia di LinkedIn immobiliare, ma che comunque questo social merita un’attenzione costante e di tutto rispetto. Per aiutarvi a massimizzare l’efficacia della gestione del vostro profilo e della vostra pagina LinkedIn, abbiamo deciso di proporvi una serie di consigli che possano consentirvi di ottimizzarne così la capacità di lead generation. (altro…)

nuovi compratori immobili weagentz

La maggior parte dei nostri lettori, cioè voi, fa parte della Generazione X, solo una piccola minoranza sono Baby Boomer, e come target avete avuto vostri coetanei per molto tempo; ma è giunta l’ora di ampliare il vostro mercato e iniziare a interagire con i nuovi compratori di immobili: i Millennials.

Questa nuova fetta di popolazione, nata tra gli inizi degli anni ‘80 fino ai primi anni del 2000, sta iniziando ad avere un forte impatto nell’economia ed è proprio per questo che gli agenti immobiliari appartenenti alle generazioni precedenti devono imparare di più su quelle più giovani, e capire quindi come interagire con i Millennials per ampliare il proprio mercato. Per riuscire in tutto questo, è necessario capire chi sono questi nuovi compratori di immobili e seguire i nostri 5 consigli. (altro…)