6 consigli vendere casa velocemente WeAgentz

Vendere casa velocemente non è cosa facile, nonostante la reale o presunta ripresa che il settore immobiliare italiano, e non solo, sta vivendo negli ultimi anni. Proprio per questo motivo, cercheremo di darvi qualche consiglio per migliorare il vostro approccio alla vendita di un immobile, in modo da farvi vendere le case della vostra agenzia immobiliare più velocemente, e chissà che questo non possa anche aiutarvi a venderle ad un prezzo maggiore.

Infatti, per vendere casa velocemente, non basta abbassare il prezzo, come in molti potrebbero pensare sia la giusta mossa in casi simili. Coloro che vendono immobili dovrebbero pensare ad una proprietà non come una casa, ma come un prodotto da promuovere e valorizzare sul mercato, stando alle leggi che quest’ultimo impone. Quando ciò avviene, le probabilità di vendere casa velocemente e possibilmente ad un buon prezzo, sono di gran lunga maggiori. (altro…)

content marketing agenzie immobiliari WeAgentz

Vi avevamo già dato qualche consiglio su come far trovare la vostra agenzia online, e tra questi consigli c’era anche un cenno alla produzione di contenuti. In questo articolo ci soffermeremo proprio su questo punto, cercando di farvi capire se fare attività di content marketing per agenzie immobiliari può essere adatto anche per voi.

Parlare però di quanto e se fare attività di content marketing per agenzie immobiliari possa essere utile, non ha senso se prima non si ha bene in testa che cosa significhi veramente. Il content marketing quindi può essere descritto come la creazione di contenuto, scritto, visivo o auditivo, che ha lo scopo di attirare le persone verso il vostro business, in questo caso la vostra agenzia immobiliare. Questo non significa che chiuderete un affare servendovi di questi contenuti, ma piuttosto questi ultimi hanno lo scopo di fornire informazioni a potenziali nuovi clienti e garantire a voi stessi maggiore credibilità.

Detto ciò, vediamo come, perché e quando un’agenzia immobiliare dovrebbe mettere in atto attività di content marketing. (altro…)

consimm consorzio professionisti immobiliare

La competizione a livello europeo, le banche che si mettono a vendere immobili, le compravendite fra privati, gli abusivi, le sfide della globalizzazione e, non da ultima, la stretta della crisi, impongono un cambio nell’ottica della collaborazione. Sorge infatti la necessità di attivare delle collaborazioni tra agenti e agenzie immobiliari.

Consimm nasce proprio con lo scopo di aiutare gli operatori dell’immobiliare a non dover affrontare da soli le sfide del settore immobiliare. Per conoscere meglio e diffondere questa nuova realtà, abbiamo intervistato Pasquale Aiello, presidente del consorzio Consimm. (altro…)

migliorare customer experience immobiliare weagentz

Il settore immobiliare è stracolmo di agenti che competono ad accaparrarsi il maggior numero di clienti, senza considerare che ciò che veramente conta è la customer experience, e questa è funzione fondamentale per far sì che un cliente continui a generare entrate future. La concorrenza non può più essere basata solo sulla differenza del costo del vostro servizio, ormai quello che fa la differenza tra un agente immobiliare ed un altro è la qualità dell’esperienza che viene sperimentata dal cliente.

Un agente immobiliare, per quanto abbia dei prezzi competitivi, non potrà sopravvivere nel lungo termine nel proprio lavoro (approfondimento sul tema “Come sopravvivere a lungo nel mercato immobiliare”) se non è in grado di fornire una customer experience che lo differenzi dagli altri agenti. Per riuscire nell’intento è necessario che l’agente indirizzi tutti i suoi sforzi verso la soddisfazione del cliente, considerando i suoi bisogni, le sue necessità e i suoi desideri. L’agenzia immobiliare, perciò, deve essere proattiva nella gestione del cliente, e cioè deve evitare che si generino delle incongruenze tra le aspettative del cliente e la soddisfazione, così da valorizzare le interazioni positive che si instaurano tra cliente e agente, coltivandole poi nel tempo. (altro…)

nomisma-osservatorio-immobiliare-weagentz

Per informare il nostro pubblico dell’importanza di Nomisma (attenzione alla pronuncia, l’accento è sulla “o”) e nello specifico dell’Osservatorio immobiliare, abbiamo avuto il piacere e l’onore di intervistare il Dott. Luca Dondi dall’Orologio, Managing Director di Nomisma. Crediamo infatti che gli strumenti messi a disposizione da questa società indipendente, che vanta un’esperienza quasi trentennale nel settore immobiliare, possano contribuire a fornire un valido supporto agli agenti immobiliari per ampliare il ventaglio di servizi di alto profilo da offrire alla propria clientela.

Per arricchire la nostra consueta rubrica al servizio dei professionisti dell’immobiliare, oggi tratteremo appunto il tema Nomisma, società che realizza attività di ricerca e consulenza economica per imprese, associazioni e pubbliche amministrazioni a livello nazionale e internazionale, su diversi ambiti dell’economia, dalla valutazione immobiliare all’economia agroalimentare, fino all’economia sociale. Nello specifico, vedremo perché i servizi nell’ambito immobiliare offerti dall’Osservatorio Immobiliare di Nomisma, possono fare la differenza per la vostra attività e a spiegarcelo è stato proprio uno dei massimi esperti del settore immobiliare del panorama nazionale. (altro…)

nuovi compratori immobili weagentz

La maggior parte dei nostri lettori, cioè voi, fa parte della Generazione X, solo una piccola minoranza sono Baby Boomer, e come target avete avuto vostri coetanei per molto tempo; ma è giunta l’ora di ampliare il vostro mercato e iniziare a interagire con i nuovi compratori di immobili: i Millennials.

Questa nuova fetta di popolazione, nata tra gli inizi degli anni ‘80 fino ai primi anni del 2000, sta iniziando ad avere un forte impatto nell’economia ed è proprio per questo che gli agenti immobiliari appartenenti alle generazioni precedenti devono imparare di più su quelle più giovani, e capire quindi come interagire con i Millennials per ampliare il proprio mercato. Per riuscire in tutto questo, è necessario capire chi sono questi nuovi compratori di immobili e seguire i nostri 5 consigli. (altro…)

immobiliare-online-e-B2B-Stefano-Tronca-WeAgentz

Quando si pensa agli immobili che rendono appetibile la nostra penisola soprattutto agli occhi di investitori internazionali, è normale che parta l’associazione con i palazzi storici delle grandi città d’arte, o con le ville in riva al mare che caratterizzano le prestigiose zone costiere, o con i casolari in pietra che dominano solitari le nostre campagne. Ed è perfino troppo facile perdere di vista quella grande fetta di mercato che ha caratterizzato gli anni d’oro dell’immobiliare in Italia come impulso alla crescita e al mercato delle agenzie immobiliari. Stiamo parlando degli immobili per l’impresa, commerciali, artigianali, industriali, ovvero quelli che vanno a costituire il cosiddetto settore B2B all’interno del mercato immobiliare. E’ proprio questa tipologia di immobili che, anche in un periodo di lenta ripresa del business immobiliare come quello attuale, sta facendo da traino generando un elevato interesse da parte di molti investitori, anche esteri, che vedono nel nostro immobiliare retail una grande possibilità di crescita e ritorno.

Ma come il settore immobiliare B2B può differenziarsi nel mondo digitale, permeato nella sua stragrande maggioranza dagli immobili residenziali? Quali strategie possono aiutare gli agenti immobiliari che si occupano di immobili per l’impresa a riuscire a catturare l’interesse di potenziali acquirenti? Abbiamo voluto fare chiarezza e fornire idee ai nostri lettori chiedendo un parere in merito ad un esperto del settore Real Estate B2B, figura in vista nel panorama nazionale online grazie ad un blog di grande successo. Abbiamo raggiunto infatti Stefano Tronca, agente immobiliare e geometra brianzolo che si è fatto le ossa “on the road”, ovvero in cantiere, prima di diventare influencer in rete e professionista di riferimento per l’immobiliare del settore impresa nella sua zona e oltre. (altro…)

reputazione-online-WeAgentz

Reputazione online e agenzie immobiliari,  sono due mondi che hanno bisogno di far incrociare i loro cammini e percorrerli insieme. Purtroppo non tutti gli agenti e operatori immobiliari riescono ancora a percepire l’assoluta importanza di avere una buona reputazione online e soprattutto l’enorme incidenza che essa può comportare all’interno dei loro affari: fidatevi, coloro che ancora non lo hanno capito, potrebbero capirlo quando ormai sarà troppo tardi, cioè quando il loro business ne risulterà forse irrimediabilmente compromesso.

Concetto indissolubilmente legato per sua natura a quello della web reputation, è quello delle recensioni online. Il dubbio di molti professionisti è lecito: perché le recensioni sono così importanti? Cosa dovrebbe spingere gli agente ad affidare la reputazione delle agenzie immobiliari alle parole scritte dai loro clienti? Le recensioni sono davvero in grado di generare nuovi contatti e attrarre potenziali clienti? In questo articolo chiariremo una volta per tutte i vostri dubbi, e cercheremo di trasmettervi l’essenziale importanza della reputazione sul web. (altro…)

marketing-immobiliare-offline-WeAgentz

Pensate di poter far a meno del buon vecchio marketing immobiliare offline e, nonostante ciò, avere una strategia di marketing migliore degli altri? Credete che cercare di ottimizzare la presenza online della vostra agenzia immobiliare sia sufficiente? La risposta ve la diamo noi, ed è NO!

Un’agenzia non può prescindere dal marketing immobiliare offline, ed è proprio per questo che vogliamo aiutarvi a perfezionare le tecniche che starete già utilizzando per la vostra strategia. (altro…)